Serena Santucci

26 settembre 2017

Nessun commento

Pagina iniziale wedding

L’ultimo piano della WeddingCake

L’ultimo piano della WeddingCake

La protagonista assoluta del banchetto nuziale è senz’altro la torta che porta con sé rito, tradizione e storia. Ogni scelta ha un significato arcaico: il numero dei piani, il gusto e la confezione. Tra le tante tradizioni ce n’è una particolarmente dolce che riguarda l’ultimo piano della torta.

Tradizione vuole che sia conservato per essere consumato alla festa di battesimo del primogenito della famiglia che si è appena composta. Ogni volta che guardiamo gli sposi emozionati al primo taglio da marito e moglie abbiamo occhi commossi, auguriamo loro figli adorati e ci chiediamo se poi torneranno qui al Casale per festeggiare l’evento degli eventi: una nuova vita!

Il desiderio s’avvera! Un po’ leggiamo con entusiasmo i commenti delle sposine del casale che continuano a seguirci su facebook e che vorrebbero tornare qui per un giorno aperto ai bei ricordi e al piacere di rivivere un pizzico di magia, e un po’ perché molti dei nostri sposi tornano per il battesimo del figlio o della figlia. Quando ciò accade il nostro cuore esplode di gioia perché davvero abbiamo affetto per i nostri sposi, per tutti i nostri sposi. Anche se sono molti, di tutti ricordiamo ogni piccolo dettaglio che di loro ci ha incantati.

Insomma, l’emozione è enorme per tanti motivi: ci accorgiamo di essere il loro “luogo del cuore”, sentiamo forte il legame e siamo onorati di essere scelti ancora una volta.

Ileana, spesso sul suo profilo parla di emozioni che giustificano, spiegano e motivano ogni sforzo quotidiano di rendere tutto, ma proprio tutto, davvero perfetto in ogni dettaglio.

Oggi parliamo della nuova nascita e del battesimo condividendo quest’album con voi che racconta di un evento intimo svolto in Veranda.

Grazie sempre perché siamo nei vostri cuori!

Tags :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *