Marianna Terracciano

16 settembre 2016

Nessun commento

Pagina iniziale Casale

LoveStory sotto l’ulivo e gli ingredienti per un WeddingDay impeccabile

Il nostro blog, lo sapete, racconta solo le nostre storie d’amore… Solo i WeddingDay che vengono vissuti al Casale, senza prendere in prestito nessuno scatto estraneo perché tanto non riuscirebbe a comunicare l’essenza di ogni coppia che suggella il suo amore.

La nostra estate è stata ricca ed emozionante. Ha prevalso il country o comunque il #RusticChic, nelle sue varie inclinazioni. Il Casale è un ambiente favorevole con le sue sale accoglienti e calde con elementi in ferro, legno e cotto. Senza strappi e abbinamenti insoliti, dà il senso di casa, garantendo tepore e familiarità. Il suo parco, avvolto dalle colline casertane, i panorami sulla “#DeaDormiente” del monte Taburno e poi le sue terrazze immerse in un verde curatissimo invitano a creare atmosfere eleganti e rarefatte.

Abbiamo raccolto moltissime recensioni stupende, con ringraziamenti sinceri per aver realizzato romantiche favole. Come facciamo a rendere sempre felici le nostre coppie? Ecco alcuni consigli!

Il primo elemento è la regia! Se un regista lasciasse un orologio digitale al polso del protagonista di un film western, cosa pensereste? Beh, fortunatamente non sono frequenti cadute di stile così clamorose, ma capita spesso di vedere in un WeddingDay ambientato in un’epoca storica precisa elementi che, hainoi, durante il tempo trattato non c’erano… Oppure abbinare stoffe, merletti e tessuti che non c’entrano nulla con uno stile, piuttosto che con un altro. Troppe volte ci si appassiona ad un tema e troppe volte ci si concentra solo sul lusso del trend, sulla competenza (forse) acquisita sul campo, ma non quella radicata. Quindi, attenzione a scegliere un tema che davvero vi appartenga. Nessuna lacuna dovrà causare errori di regia.

photo_2016-09-12_15-38-34

Il secondo elemento è il Fil rouge. E’ importantissimo. Sarà preferibile che parliate con i vostri operatori di tutto quanto, dalle partecipazioni al biglietto di tks. Una partecipazione fuori tema o fuori style stona, come un saluto senza tks dopo un WeddingDay supercurato (anzi: sappiate che, tanto più un WeddingDay è cirato tanto più le eventuali mancanze sono evidenti).

Il terzo elemento irrinunciabile è il vostro sorriso. Se la coppia non vibra, è un pasticcio! Perciò rilassatevi. Cercate operatori competenti che non vi facciano arrabbiare a ridosso delle nozze, ma che piuttosto vi sollevino senza togliervi il ruolo di protagonisti.

Ed ora… choose your rustic Style sotto il nostro Ulivo con alcuni scatti…gli altri li vedrete su facebook, perciò seguiteci!

Il nostro ulivo ha raccontato ogni storia. Sotto di esso, abbiamo espresso il tema declinando ogni volta uno stile diverso del Rustic.

photo_2016-09-12_15-38-47

 

photo_2016-09-12_15-38-39

 

photo_2016-09-12_15-38-09

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.